Servizio di risoluzione bonaria

Il servizio di risoluzione bonaria è da considerarsi come una valida alternativa alle lunghe e costosissime azioni legali.

La risoluzione bonaria difatti offre soluzioni concrete in tempi rapidi e a costi molto contenuti rispetto ai costi delle normali azioni legali. 

Il compito del risolutore è quello di aiutare le parti in lite a trovare una soluzione soddisfacente per entrambe al fine di risolvere il contenzioso. 

Qualora la problematica presentata non potrà essere gestita tramite risoluzione bonaria il nostro studio mette a disposizione la professionalità di validi studi legali presenti su tutto il territorio nazionale che collaborano al progetto Servizi & tutele. 

Problemi con Bollette e problemi con i cambi utenze

 bill shock 672x372Le utenze a volte possono trasformarsi in una vera e propria fonte di problematiche specie quando si decide di passare da un gestore all'altro.

Linee che non funzionano, forniture bloccate, bollette che riportano importi da capogiro e penali e sanzioni non previste. Queste sono alcune delle problematiche che ci sono state riportate ed è stato nostro compito seguire il cliente passo per passo ed arrivare insieme a lui alla risoluzione definitiva del problema.

Qualora dovessero presentarsi problematiche di questo tipo non esitate a contattarci saremo lieti di mettervi a disposizione la nostra professionalità.

Assistenza Legale

Immagine4

Uno degli obbiettivi principali di questo progetto è proprio quello di poter fornire ai clienti una valida assistenza legale con un punto che però gioca a loro favore:

UN OTTIMO RAPPORTO QUALITA' PREZZO.

Quante volte vi sarà capitato di trovarvi coinvolti in situazioni problematiche e di difficile gestione? E quante volte davanti a queste situazioni avete pensato “Mi servirebbe un avvocato ma purtroppo non posso permettermelo”

Gli avvocati che collaborano a questo progetto mettono a vostra disposizione la loro professionalità con un ottimo rapporto qualità prezzo; offrono prezzi vantaggiosi con la possibilità di pagamenti rateizzati concordati sulla base di quella che è la vostra disponibilità economica.

Far valere i propri diritti in un aula di tribunale può costare caro: oltre ai soldi per l’avvocato, bisogna tenere conto dei costi amministrativi (che possono andare da qualche decina fino a oltre mille euro) e delle eventuali spese di consulenza tecnica. 

Se il cittadino non è in grado di sostenere queste spese, lo Stato interviene con quello che un tempo veniva definito “gratuito patrocinio” e che ora si chiama “patrocinio a spese dello Stato”.

Uno degli studi legali che collabora al nostro progetto è abilitato a esercitare il patrocinio a spese delle Stato.

Utilizziamo cookie di terzi per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito accetterai l'uso dei cookie. Leggi Informativa estesa